Top
Aimo-e-Nadia-redcarpetmagazine

Aimo e Nadia

Il Luogo di Aimo e Nadia: la Storia stellata della Grande Cucina Italiana
Nel mondo della ristorazione stellata è Il Luogo per antonomasia, quello sorto nel lontano 1962 per iniziativa di Aimo Moroni e della moglie Nadia, e che oggi prosegue sotto la guida della figlia Stefania e degli Chef Alessandro Negrini e Fabio Pisani.
di Stefania Buscaglia

Vi è un Luogo a Milano, che da oltre mezzo secolo accoglie i propri ospiti all’insegna della qualità e dell’identità. Un Luogo in cui relazioni, sentimenti e passione hanno saputo trasformare una trattoria in un ristorante stellato di fama mondiale, pur conservando fedelmente i propri valori e una forte personalità.
Quel Luogo è Il Luogo. Il luogo di Aimo e Nadia.
Sorto nel 1962 grazie allo sforzo e alla volontà di Aimo Moroni e della moglie Nadia – in un momento storico in cui l’Italia iniziava a intravedere il i benefici del boom economico, e in un’area di Milano distante dai fasti e dagli eccessi dei quartieri più in e più modaioli della città da bere – il ristorante Aimo e Nadia ha gettato le basi in maniera pioneristica di quella che oggi si è affermata per essere la “filosofia” dell’Alta Cucina italiana; una filosofia che pone al centro della propria indagine gastronomica l’eccellenza del nostro Paese, promuovendo la “Grandeur italiana“ e dando forma a piatti che partono dalla spesa, dalla scelta accurata delle materie prime e dalla stretta relazione con i fornitori, ricercando i migliori ingredienti provenienti da tutta la penisola.

 

Read more

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi