Top

BENEDETTA GARGARI – Una protagonista delicata nel videoclip “Rondini al guinzaglio” di Ultimo

di Anna Chiara Delle Donne

Lo sguardo di una giovane ragazza verso l’infinito. I passi lenti percorsi in una strada desolata. Un tavolo con un foglio bianco e tutto il mondo da scrivere su. Il nuovo videoclip del cantante Ultimo inizia così. “Rondini al guinzaglio” è un’intima poesia sull’amore e la libertà. Protagonista del video è l’attrice Benedetta Gargari.

Benedetta è amata dal giovane pubblico per il ruolo di Eleonora nella serie di successo “Skam”. Il viso pulito e delicato, gli occhi grandi e pieni di giovinezza, la semplicità sempre riservata e protetta nel suo corpo esile, l’intensità in ogni suo gesto. Benedetta Gargari pone tutto ciò che da sempre porta con sé anche in “Rondini al guinzaglio” raccontando non solo l’amore e il tempo sospeso, ma anche la libertà infinita e l’attesa di ciò che arriverà.

Il desiderio di essere portati altrove, dove tutto si trasforma, dove il mondo non può toccarci. “Rondini al guinzaglio”, per la regia di Emanuele Pisano, ci porta in posti dove in un attimo improvvisamente esistiamo davvero, amiamo le cose mai amate, amiamo liberi di esprimerci senza aver paura di sentirci leggeri come le rondini.

Benedetta ha condiviso sul suo profilo social un messaggio di ringraziamento per l’esperienza vissuta, affermando: ‘Un sogno si è realizzato. Grazie Niccolò per questa opportunità, per me è stato un onore essere al tuo fianco in questo videoclip. Mi sono emozionata, ho pianto nel sentirti cantare dal vivo questa canzone, ho ancora i brividi’. 

Ed è proprio questo che colpisce di questa giovane attrice: l’umiltà che sa di gratitudine, di leggerezza, di quella verità e di quella bravura che non viene mai ostentata ma resa un piccolo grande manifesto di quotidianità.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi