Top

Cari lettori, buone feste! “Stay hungry. Stay foolish.”

Nel 2005 Steve Jobs, mito e rivoluzionario della tecnologia mondiale, tenne un discorso di auguri ai laureandi di Stanford, una delle più importanti università del mondo. Quelle sue parole, taglienti come lame, pronunciate in una giornata d’estate rimbombano ancora oggi nella testa di ognuno di noi quando facciamo qualcosa di importante. Quel giorno, Steve Jobs affermò: «Non fatevi intrappolare dai dogmi, che vuol dire vivere seguendo i risultati del pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui offuschi la vostra voce interiore. E, cosa più importante di tutte, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione. In qualche modo loro sanno che cosa volete realmente diventare. Siate folli, siate affamati».

Steve Jobs motivò e diede energia a quei giovani studenti che da lì a poco avrebbero dovuto affacciarsi al mondo del lavoro, realizzarsi in modo concreto e soprattutto avrebbero dovuto ascoltare ciò che il cuore aveva in serbo per loro.

Red Carpet Magazine ha adottato, sin dall’inizio, la filosofia di Steve Jobs. Siamo affamati, siamo folli. Abbiamo avuto il coraggio e la passione necessaria e voluta per raccontare, volta per volta, l’arte che ogni persona e artista si porta dentro. I personaggi e le persone si susseguono continuamente e costantemente, ciò che resta impresso nella mente e nel cuore di ogni lettore è la storia di volontà d’animo che ha spinto ogni artista ad essere folle, ad essere affamato. In ognuna delle nostre interviste e dei nostri pezzi c’è la storia di un viaggio verso la realizzazione personale, verso la concretizzazione dei sogni. Quella fame di vita che leggiamo negli occhi delle persone che incontriamo, durante un’intervista, è presente anche in questo numero del magazine. Red Carpet Magazine ha confermato, nuovamente, la necessità di raccontare ciò che ci porta alla follia, al sogno, alla passione.

Sfogliando le ricche pagine del magazine troverete la fame e la passione di giovani promesse del cinema e della tv italiana come: Aurora Ruffino, Carlotta Antonelli, Pilar Fogliati, Leonardo Pazzagli e Gianluca Di Gennaro. Giovani donne e giovani uomini che hanno inseguito l’arte, la recitazione con la loro giovinezza e freschezza, sfidando e cambiando la propria vita. Abbiamo incontrato e ammirato con sorpresa attori come Massimiliano Gallo, Lorenza Indovina, Ivana Lotito e Matteo Martari che stanno confermando il proprio lavoro e quel talento spiccato grazie a lavori sempre più inediti.

Inoltre, abbiamo voluto dedicare due interessanti spazi a donne professionali, eleganti e talentuose che consideriamo delle vere e proprie regine della tv: Vanessa Incontrada e Lorella Cuccarini. Interessanti e attuali sono gli approfondimenti sulla moda 2019 riguardanti Dolce & Gabbana e Valentino.

Senza dimenticare di porre lo sguardo verso la nuova generazione con un’intervista a Federica Tosi.

Siamo folli e affamati anche di viaggi e tradizioni. Troverete approfondimenti sull’Orient Express e sulla meravigliosa Val di Noto.

Abbiamo voglia di stupirvi, di emozionarvi, di accompagnarvi in un’avventura folle e straordinaria che ci spinge sorprendentemente ad ammirare persone come Steve Jobs che hanno dimostrato quanto sognare e vivere intensamente questa vita resta l’atto rivoluzionario più grande da fare. Inoltre, voglio ricordare con affetto e stima un grande esempio di talento e professionalità: il pittore Piero Guccione. Dedico al mio compaesano uno spazio intenso e commuovente per ricordare un pittore che ha dipinto non soltanto quadri ma sentimenti attraverso il mare, l’amore, il silenzio e l’attesa.

Vogliamo essere folli, vogliamo essere affamati. Vogliamo essere tutto ciò che ci rende felici insieme a voi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi