Top

GIANLUCA DI GENNARO

«Dietro un grande artista c’è prima di tutto un grande uomo»

Intervista all’attore prossimamente sul piccolo schermo nella seconda stagione di “Rosy Abate” e al cinema con “Capri-Revolution” e “Il Cobra non è”.

È senza dubbio tra i più talentuosi attori della nuova generazione con un bagaglio di esperienze che ne sta via via alimentando e consolidando lo status.

In tal senso, il curriculum e il sangue artistico che gli scorre nelle vene sono un biglietto da visita importante che Gianluca Di Gennaro si porta dietro da quando, nel 2004, ha letteralmente stregato il pubblico e gli addetti ai lavori con la sua interpretazione di Rosario in “Certi bambini”. Lo abbiamo incontrato nell’entroterra pugliese in occasione della presentazione, nella tappa di San Severo del Sa.Fi.Ter. 2018, del film “Gramigna”, che lo vede protagonista e per il quale ha ricevuto un prestigioso riconoscimento. Un incontro che ci ha permesso di riavvolgere insieme a lui le lancette dell’orologio in un viaggio tra passato e presente, ma anche di scoprire i futuri impegni al cinema e in televisione.

Francesco Del Grosso

 

Appartieni ad una famiglia d’arte, quella dei Gallo, ma quando hai pienamente preso coscienza che quello dell’attore sarebbe diventato il tuo percorso di vita e professionale?

Sicuramente quando ho iniziato a guardare con occhi diversi il mondo del cinema.

Ph: Leandra Valiante

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi