Top
Red Carpet Magazine

Gran Prix Excellence 2019

di Maria Teresa Prestigiacomo

 

Bruxelles si è consacra capitale delle eccellenze del Made in Italy in Europa, nell’arte, a trecentosessanta gradi. Au Sablon, a cinquanta metri dall’ Eglise du Sablon ed a pochi passi  dalle griffe del Lusso internazionale di Place Louise, una location prestigiosa, al numero tredici di Rue de la Regence (la via del corteo storico dei regnanti del Belgio)  è stata la brillante cornice  per l’ambito premio, il Grand Prix International Red Carpet MagazineExcellence 2019: arte, medicina, enologia, caffè letterari, brand, air style, artigianato antico, bellezza e imprenditoria. I premiati sono stati: Diana Marchall, eccellente pittrice tedesca, in mostra personale nella collettiva, con le sue opere; lo scultore Paolo Ghibaudo, famoso artista di elmi e scimitarre medievali dei templari; Maria Grazia Bonfanti, la pittrice del mare; Giuliana Calì, la narratrice della Chanson de Roland in pittura; Riccardo Musumeci, raffinato orafo e pittore alla Magritte; la talentuosa Marina Petrescu  dalle brillanti cromìe; l’abile pittrice francese Clara Laurent, di origine portoghese; l’azienda dell’Etna, Cantine Mignacca di Calogero Mignacca che ha offerto una campionatura di  uno splendido rosè e un eccellente bianco; i Caffè Letterari Federiciani, promossi dai templari federiciani; la stilista Lucia Caccamo. Red Carpet MagazinePremiato lo stile della creatrice Agnieszka Kolano, la particolare ed attenta ricerca nel campo medico del dDott. Sandro Barbuscia, finalizzata a migliorare la qualità della nostra salute ed ancora l’abilità nella coiffure  di Loredana Calogero e di Giuseppe Cauti; i manufatti al chiacchierino e tombolo, splendidi con pietre semipreziose come gioielli, di Maria Greco; la bellezza esaltata da Enza Mignacca; la bellezza premiata per la sua valorizzazione nella persona di Eleonora Musmeci, con Kadié che supporta i più autorevoli studi di Medicina Estetica con i suoi macchinari e creme specifiche. Infine, premiate  le capacità imprenditoriali, in campo immobiliare, nella persona di Paolo Pellegrino. Dulcis in fundo, Jonathan Tabacchiera che consegue l’ambito riconoscimento, anche per la poliedricità: Make Up Artist, performer, coreografo, ballerino, attore, laureato Honoris Causa in Scienza dello Spettacolo dell’Università della Florida. Notevole soddisfazione per il Dott. Gennaro Galdi, presidente per il 2020, dell’Accademia Euromediterranea delle Arti che organizza eventi d’arte e cultura, in Europa, per la valorizzazione o il consolidamento dell’immagine degli artisti e degli imprenditori. Prossimo evento a Parigi, nel 2020, negli Champs Elyseés, al Grand Palais, prima del restyling e della riapertura del Museo, nel 2024.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi