Top
speciale-redcarpet-newyork

Novembre ’99 – Novembre ’19

 

di Tommaso Cartia

“Dovrei rivalutare tutto dal principio, trovare la forza e l’audacia per farlo. So già che per un momento sarà pieno inverno […] domandami ancora una volta se piango, se ogni equilibrio si è rotto nuovamente”. Ricordo questa canzone Novembre ’99 (L’isola del tesoro) di Carmen Consoli, contenuta nell’album Stato di necessità. Ricordo la sensazione di precarietà, incertezza e di paura dell’ignoto per ogni equilibrio della mia adolescenza che sembrava rompersi irrimediabilmente ogni giorno. Oggi invece, Novembre ’19, è uno stato di necessità per me celebrare la bellezza di ogni equilibrio che si rompe, e la forza e l’audacia di rivalutare sempre tutto dal principio, per farne moto propulsivo e trasformativo del nostro domani, delle nostre future conquiste, delle nostre isole del tesoro. Per questa edizione ho ascoltato con ammirazione storie di equilibri che si rompono e della forza creativa che producono. Quella di una delle mie muse ispiratrici, Carmen Consoli, alla vigilia del suo tour mondiale che arriverà l’11 di Novembre a New York, che mi racconta degli allarmi ma anche dei caldi abbracci del suo Eco di sirene. Quella di Marco Calvani, drammaturgo, regista ed attore che debutta a Broadway con The Rose Tattoo a fianco del premio Oscar Marisa Tomei; e che ha condiviso con me le esaltanti ma anche a volte sofferte svolte della sua carriera. Quella dell’esplosiva Cristiana Pegoraro, pianista, compositrice, direttrice artistica ed imprenditrice di fama internazionale, che è la prova vivente di quanto valore ci sia nel rompere quegli equilibri e quegli schemi che fanno di lei non la classica pianista classica. E poi storie di cibo, che “se lo rispetti ti parla della tua cultura” (cit. Carmen Consoli); il cibo italiano che continua a rompere gli schemi imponendosi sempre di più come leader sul mercato americano e canalizzatore della nostra cultura, arte e tradizione. In questo numero abbiamo il piacere di presentarvi il percorso americano di due mostri sacri del food italiano: Urbani Truffles e Parmacotto.

Tommaso-cartia-redcarpet

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi