Top
Stefanomainetti-redcarpetmagazine

Stefano Mainetti

Il compositore Stefano Mainetti: preparazione, eleganza e stile

di Lisa Bernardini

Stefano Mainetti, classe 1957, è uno dei compositori e direttori d’orchestra più interessanti e talentuosi del panorama musicale contemporaneo.
Studi accuratissimi (una curiosità: allievo di Giorgio Caproni agli albori della formazione scolastica) ed una lunga esperienza internazionale lo hanno portato proprio quest’anno a diventare per titoli e meriti anche Docente della cattedra di Composizione per la Musica Applicata alle Immagini presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma.
Con numerosi riconoscimenti ed un lavoro infaticabile sul campo tra cinema, tv, teatro, Stefano Mainetti va ricordato essere l’autore di Rendering Revolution, progetto presentato al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo qualche anno fa e di cui hanno parlato tutti i mass media: un’esperienza di “musica aumentata” concepita per coinvolgere lo spettatore sul piano multisensoriale, dove la fusione tra diverse forme d’arte ( musica, danza, pittura e video art ) concorre a produrre un risultato di realtà aumentata superiore alla somma delle sue parti. Il progetto, presentato dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, ha richiesto due anni di preparazione ed ha ricevuto la menzione d’onore per la valenza scientifica ed artistica dal Conservatorio di Santa Cecilia. In attesa di riprendere alcune produzioni teatrali alle quali stava lavorando prima dell’emergenza coronavirus ( il Petruzzelli di Bari così come la Pergola di Firenze hanno dovuto seguire le direttive e come tutti sono in attesa di sapere quando riprenderanno), sul mondo dell’Arte in epoca di distanziamento sociale il Maestro Mainetti ha una sua idea ben precisa.

Read more

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi