Top
Valeria_Altobelli2

VALERIA ALTOBELLI – «Il mio viaggio negli States»

di Anna Chiara Delle Donne

Quello che mi ha colpito dell’America è la grande meritocrazia che c’è. Le persone capaci ricoprono posti d’eccellenza. Vieni motivata a fare sempre il meglio.

Ho avuto la grande fortuna di girare mezza America e ho avuto modo di vivere tante esperienze diverse.

Sono grata alla mia amica e regista Sondra Sottile per avermi invitata in America. Sono partita con lei. La prima tappa è stata a Seattle dove ho avuto modo di visitare degli studi di registrazione.

Poi sono arrivata a Washington. Quel giorno ho visitato il Museo della Bibbia, ho intervistato il Presidente del Museo. É stata un’esperienza veramente bella. Successivamente ho preso parte all’evento “National Prayer Breakfast”. Ho avuto l’onore di fare il discorso d’apertura dell’evento davanti ad ospiti illustri. Al centro dell’evento ci sono i valori comuni del credo, nonostante i credi siano diversi. Al centro ci sono le persone che si occupano delle persone e del prossimo. A questo evento hanno partecipato 180 paesi diversi, provenienti da tutto il mondo. C’è stato un grande confronto e condivisione tra tutti.

Il mondo americano ci invita a vivere tutto come se fosse l’ultimo momento della nostra vita. C’è grande passione, non si rimanda nulla. In America si ha un modo di affrontare la vita in modo diverso. Se porti delle emozioni e delle verità, le persone si avvicinano a te e le riconoscono. Ho avuto modo di ascoltare tante testimonianze diverse di esponenti del Sociale. Inoltre, il Presidente Trump ha tenuto un discorso molto bello sui valori, sul suo rapporto con la fede. Mi ha fatto un’ottima impressione il Trump uomo. Non voglio descrivere l’uomo politico, ma la persona. Trump ha pregato con tutti noi. Ha azzerato l’uomo politico e si è messo al servizio della forza del momento. Ho visto un qualcosa che non appare spesso sui giornali o in tv. Il suo ruolo è un ruolo difficile, il mondo ti perdona tutto tranne il successo. Spesso abbiamo solo preconcetti. Vorrei che le persone conoscessero di più le cose, prima di giudicarle.

Successivamente sono stata insignita della massima onorificenza conferita dalla House of Representatives, la bandiera americana volata sul Capitol Hill, palazzo del potere sito nella capitale, Washington DC. La bandiera è stata corroborata da una menzione speciale redatta ad hoc dal Congress Man Gohmert ed approvata dal Governo Statunitense per esaltare il mio impegno umano e professionale negli Stati Uniti d’America e nel mondo. Un riconoscimento più unico che raro che si conferisce in pochissimi casi. Sono stata anche insignita dal Governatore del Texas della bandiera e di un attestato di benemerenza che reca sempre una motivazione dedicata al mio impegno.

Ho visitato il palazzo di Governo, fino ad arrivare al Capitol. Il senatore del Texas mi ha accompagnata all’interno del Capitol come ospite speciale. Ho cantato davanti a molti ragazzi, la canzone “O’ sole mio”. È stata un’emozione grandissima. Ho conosciuto persone meravigliose.

Il giorno dopo ho cantato con un coro di 400 elementi di orchestra in Texas. Una cosa più unica che rara.

Successivamente ho visitato Los Angeles. Sono andata al festival di Los Angeles Italia, un evento molto bello che rappresenta l’Italia. Ho incontrato attori meravigliosi come Andy Garcia, Franco Nero e Diane Warren. Ho cantato all’apertura del Festival. Sono stata felicissima di aver inaugurato questo festival italiano, del grande onore che mi hanno riservato. Abbiamo mostrato una bella Italia. È stata una bellissima esperienza.

Ho partecipato ad un pranzo con un Ministro Serbo e la comunità serba. Ci siamo trovati molto bene. Abbiamo parlato a lungo di tanti temi sociali.

Inoltre, ho conosciuto John Debney il compositore delle musiche del film “La passione di Cristo”. Devo ammettere che questo incontro mi ha davvero commossa. Parlare con lui della fede è stato meraviglioso. Ogni cosa ha un senso. Tra persone simili ci si incontra sempre.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi